Mario Giacomelli. TERRA E LUCE. I cambiamenti del territorio senigalliese nelle fotografie del maestro

“Il paesaggio vero nasce nel momento in cui ho capito che la terra era la grande Madre, non solo mia ma di tutti noi. Una grande Madre con le braccia aperte, sempre calda, sempre pronta ad abbracciarti. Il contadino riponeva tutte le sue speranze in questa terra e questo per me era importante. Guardando le mani del contadino e la terra che lui lavorava, mi accorgevo che erano fatte della stessa materia, con gli stessi segni. Non ha la pelle liscia come la mia, il contadino: è ruvida come la terra; questi segni che vedi qui, queste venature, sono le venature che ha la terra; i fossi dove si fa passare l’acqua per me sono le vene della terra. La terra vive. Per questo dico che è la grande Madre.” Mario Giacomelli

Dettagli
Genere: Fotografia
Editore: Ventura edizioni
Collana: Spiaggia libera
Data uscita: 07/10/2020
Pagine: 100
Formato: brossura, Illustrato
Lingua: Italiano
Curatori: Marco Lion, Simona Guerra
EAN: 9788831361705